Prima tesi italiana in fisioterapia sull’Osteointegrazione degli arti amputati e con lode.

“Il regalo più grande che puoi fare ad un altro non è condividere le tue ricchezze, ma fargli scoprire le sue”..e quale più nobile inizio di tesi sull’Osteointegrazione per meritarsi 110 e lode ?! 
Martina Barozzi si è laureata in fisioterapia analizzando il mio caso clinico e attraverso i dati scientifici condivisi dalla Fondazione europea AOFE di cui sono ambasciatore per l’Italia.
Sede universitaria: Università degli Studi dell’Insubria di Varese.
Ospedali di riferimento per raccolta dati: Radboudumc di Nijmegen (NL) ; Asst dei Sette Laghi di Varese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: